Fido cerca moglie?!?!

Fido cerca moglie?!?!

Argomento “scottante” quello che sto per affrontare, dopo mille annunci al giorno su i vari social , del tipo : “Fido cerca urgentemente moglie” mi chiedo il perché !!! Perché il vostro cane cerca disperatamente una moglie ? Ha espresso lui questo bisogno? Che poi, sicuri che sia un reale bisogno ? Forse non sapete che i cani possono anche vivere una vita serena e dignitosa anche senza riprodursi . Prima di far riprodurre il proprio cane bisogna fermarci a pensare a quali requisiti deve avere, vi elenco i punti fondamentali :- il cane deve avere pedigree . Un cane senza pedigree è considerato meticcio dalla legge, che parla chiaro : “Per la legislazione italiana la vendita di cani proposti come “di razza”, senza che questa qualità sia attestata dal pedigree, è vietata dal Decreto Legislativo n. 529 del 30 dicembre 1992.” Il pedigree non è solo un pezzo di carta come dicono in molti, bensì un importante documento che certifica la vera appartenenza di un cane ad una determinata razza . È un albero genealogico dove potrete trovare qualsiasi informazione necessaria e conoscere non solo i parenti, ma anche assicurarvi la salute degli stessi grazie a test genetici effettuati da chi ha selezionato il cane (affidatevi sempre ad un allevatore serio prima di acquistare un cane di razza) . – punto molto importante : il mio cane è sano ? Ho fatto tutti i test genetici che ne certificano la salute? Non parlo di vaccini ovviamente, ma di veri è propri test genetici per evitare di mettere al mondo cuccioli con gravi problemi, spesso mortali. Uno fra tanti per esempio , forse il più conosciuto non mortale ma molto compromettente: la displasia alle anche, basta una semplice radiografia per valutarlo . Ogni razza ha i suoi “difetti ” , solo testando e facendo riprodurre cani sani riusciremo a eliminare il problema . Vi ricordo che esistono malattie genetiche molto pericolose , i cani fanno parte della famiglia cerchiamo di tutelarli come possiamo. Vederli soffrire e purtroppo molto spesso morire , magari pure per colpa nostra e della nostra ingenuità non è di certo niente di buono . Il mio consiglio e quello di informarvi sulle malattie genetiche della razza del vostro cane e fare test per accertarvi della salute dello stesso. – Conoscere le caratteriste morfologiche e caratteriali della razza del proprio cane, per non rovinare un’attenta selezione fatta da chi negli anni, ha fatto sì che esistessero razze ben distinte fra loro . Ciò è importante in entrambi i genitori , quindi dovete essere in grado di riconoscere un buon soggetto adatto al vostro cane . Ne siete capaci? Altrimenti lasciate perdere . – Se la vostra decisione di far riprodurre Fido è dettata dal fatto che il vostro cane monta qualsiasi cosa , persona o cane forse dovreste rivolgervi ad un bravo educatore . Questo non è un problema sessuale bensì un problema comportamentale . – adesso mi riferisco solo a chi ha una femmina, bisogna essere a conoscenza delle eventuali problematiche di una gravidanza e di un parto, parlatene con il vostro veterinario di fiducia e con alcuni allevatori esperti . Inoltre crescere una cucciolata può essere molto faticoso. I cuccioli hanno bisogno di attenzioni , di cure e di essere cresciuti nel modo giusto per poi affrontare la vita . Quindi non parlo solo di cure veterinarie e vaccini ma di essere in grado di crescere cuccioli ben socializzati e senza problemi caratteriali, insicurezze e paure (una buona parte la fa la genetica) . Riprodurre la cagna ad ogni calore sarebbe un vero e proprio maltrattamento ! Bisogna rispettare i tempi per far sì che recuperi, una cucciolata può debilitare molto . Se avete tutti questi requisiti allora si , potete pensare di far riprodurre il vostro amato cane altrimenti lasciate che se ne occupi qualcuno di più esperto .

Irene Battistini